Clienti vs Commercianti

BUONCOSTUME


Siamo quasi giunti finalmente alla riapertura delle nostre amate attività.

Finalmente potremo esternare tutto il nostro amore e tutta la nostra passione che per oltre due mesi è stata repressa.

Perché voi non ci abbandonate, vero?

Perché voi non avete fatto acquisti folli online, vero?

Perché voi ci aiuterete a rimettere in piedi quello che questo virus voleva distruggere, vero?

Vi faccio queste domande perché oramai l'online sta rovinando quella sensazione magica che invece ti offre il negozietto.

E' vero anche io ho l'online.

Ma è di contorno.

Da la possibilità di acquistare se siete a distanza.

Ma non lascerei mai il mio negozietto.

Non vorrei mai perdere il piacere di conoscere dal vivo nuove clienti, di poter consigliare le cose giuste, di poter sentire il profumo degli accessori che vendo.

E vi posso garantire, inoltre, che è bello sistemare le cose al loro posto, toccarle con mano tutte.

Mettere gli oggetti negli espositori e ammirare, tutte le volte che si sistemano i capi di abbigliamento, quanto sono belli è una cosa che non ha prezzo.

Quindi finalmente il 18 (se non cambia nulla) riapriamo i battenti.

Sappiamo tutti quanti che la riapertura non potrà essere quella di una volta.

Ci saranno delle regole da rispettare a norma di legge e, regole da rispettare a norma di etica.

Tutto ciò ha senso.

Noi ne abbiamo 5.

Quindi vi riassumo le regole da considerare in base ai nostri sensi.


TATTO:

partiamo subito dal senso principale di questa riapertura.

Non sarà possibile toccarci e dovremo mantenere le distanze. 🙌🙌🙌


VISTA:

"Buongiorno, do solo un'occhiata"

Con tutto il rispetto, questa frase sarebbe bene evitare di dirla.

Noi negozianti abbiamo subito tante perdite ed è importante ripartire.

Se avete veramente la possibilità di comprare qualcosa allora ok, altrimenti date la possibilità a chi sta aspettando fuori di entrare.

E poi, vi ricordo, che non siamo pescivendoli. 🍣🍱🍤

🤣


UDITO:

una volta avevamo tempo per ascoltare tutti i problemi di tutti.

Oggi non ne abbiamo più.

Le persone potranno entrare scaglionate, non sarà possibile avere il negozio pieno di gente.

Quindi chi ha tempo non perda tempo.

Le chiacchiere le potremo fare al telefono dopo cena, o a cena.... magari mangiando un'occhiata!


GUSTO:

dove c'è gusto non c'è perdenza.

Le nuove collezioni sono pronte per essere ammirate.

Comprate, comprate, comprate.

Prendete tutto ciò che veramente vi piace.

Riprendetevi anche voi il gusto di rinascere.

E si sa, lo shopping ha sempre fatto miracoli!


OLFATTO:

fiutate le offerte.

Tutti quanti alla riapertura attiveremo delle scontistiche o delle offerte che vi faranno venire l'acquolina alla gola (ah no quello è il gusto!), volevo dire che vi faranno sentire ancora di più a vostro agio quando entrerete nei negozi. Quindi approfittatene!!

Inoltre, lo sapevate che le donne nascono con un olfatto migliore rispetto agli uomini e rimangono migliori “annusatrici” per tutta la vita?

Studi scientifici hanno dimostrato che le donne sono più portate rispetto agli uomini a percepire con precisione l’odore di una determinata cosa. Nonostante le donne abbiano un olfatto ottimo, il 2% della popolazione mondiale non sente gli odori!



BUON SHOPPING A TUTTE!



#lasignorinafuoriluogo #shopping #shoppingonline #fashion #diariodiunaquarantena #blog #i5sensi #tatto #udito #olfatto #vista #gusto #negozi #commercio #covid19 #virus #quarantena #fase2

54 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti